Polizia Metropolitana, la FP CGIL manifesta preoccupazione per il futuro del corpo di Polizia Metropolitana alla luce degli interventi di riduzione dell’organico del Sindaco Metropolitano

Che si apra un’ampia discussione in sede di confronto sindacale per evitare che uno dei servizi più rilevanti della Città metropolitana venga depotenziato «La FP CGIL manifesta forte preoccupazione per la nuova proposta di regolamento del Corpo di Polizia Metropolitana presentata dal sindaco De Luca – dichiarano il segretario della

Leggi il seguito

COMUNICATO STAMPA FPCGIL e UIL TRASPORTI

Il servizio rifiuti a Messina potrà essere gestito da un’azienda speciale e quindi restare pubblico : la proposta di Fp Cgil e Uiltrasporti per scongiurare l’affidamento ai privati è giuridicamente supportata da una prima sentenza del Consiglio di Stato espresso in un caso analogo della regione Lazio . Il recente

Leggi il seguito

Messina Social City, partecipatissima l’assemblea dei lavoratori tenutasi oggi a Casa Serena. FP CGIL: «Dal dialogo con i dipendenti emerse fortissime criticità in relazione all’organizzazione dei servizi». Chiesta la revoca delle disposizioni di rotazione. E sugli stipendi «in caso di ulteriori ritardi pronti alla mobilitazione»

L’assemblea indetta oggi dalla FP CGIL ha visto la partecipazione di un gran numero di lavoratori che, a turno, hanno espresso forte preoccupazione per i notevoli disagi riscontrati nell’organizzazione dei servizi che stanno determinando non pochi problemi anche all’utenza. L’Amministrazione De Luca si assuma la responsabilità degli errori commessi e

Leggi il seguito

Precari Città Metropolitana, per FP CGIL e CSA assolutamente ingiustificata la proroga dei contratti fino al 31 ottobre e non 31 dicembre. «Da parte del sindaco De Luca ennesima offesa alla dignità dei lavoratori»

Per le due organizzazioni sindacali la proroga “parziale” voluta dall’Amministrazione la dice lunga sulla reale volontà dell’Ente di mettere in sicurezza i lavoratori, diversamente da quanto invece fatto in tutte le altre Città Metropolitane della Sicilia «Accogliamo con profonda amarezza la notizia della proroga, fino al 31 ottobre e non

Leggi il seguito

Funzionigramma Comune di Messina, la FP CGIL dice no alla proposta di riduzione dei dipartimenti avanzata dall’Amministrazione De Luca. «A farne le spese sarebbe la qualità dei servizi resi ai cittadini»

Si è insediato oggi il “Comitato paritetico per l’Innovazione per avviare il confronto sul Funzionigramma del Comune di Messina tra Amministrazioni e sindacati. Per la FP CGIL la proposta di riduzione da 22 a 9 Dipartimenti rischia di far inceppare la macchina burocratica «Quella avanzata dall’Amministrazione comunale è una proposta

Leggi il seguito

Città Metropolitana, FP CGIL a “muso duro” contro la protesta inscenata oggi dal sindaco: «Il dissesto rappresenterebbe la fine dell’ente»

La FP CGIL pur condividendo la necessità di individuare interventi forti per salvare il futuro dell’ex- Provincia, disconosce e condanna l’azione di protesta messa in atto da De Luca «che ha solo ed esclusivamente il sapore di uno scontro politico» «Ancora una volta ci troviamo a condannare le azioni scomposte ed inutili messe

Leggi il seguito

Città Metropolitana, CGIL e FP CGIL continuano a dire no a qualsiasi strumentalizzazione.

Il Sindaco De Luca si faccia promotore insieme a tutte le parti politiche attualmente in campo di iniziative utili e non proponga l’ennesima mobilitazione che isolerà la nostra città. Smettiamola con le strumentalizzazioni che da anni investono questi enti e diamo certezze ai cittadini. Il vertice alla Città Metropolitana dimostra

Leggi il seguito

Teatro Vittorio Emanuele, per la FP CGIL inaccettabili ritardi nella nomina dei componenti del CdA: «E’ tempo che il sindaco prenda una decisione». Rischio per gli effetti sulla gestione del personale.

Per la Funzione Pubblica Cgil da parte del sindaco De Luca, cui spetta la nomina di un componente del CdA per il Comune ed uno per la Città Metropolitana, una presa di posizione che non trova alcuna scusante. E’ necessario procedere con la trattativa già avviata con le OO.SS. per

Leggi il seguito