Polizia Municipale, oggi la firma dei nuovi 46 agenti. FP CGIL: «Un grande benvenuto a neo assunti che da lunedì prenderanno ufficialmente iniziando il corso di formazione»

I rappresentanti sindacali della Funzione Pubblica CGIL auspicano che i nuovi agenti non siano subito lasciati soli in strada ma siano affiancati, almeno per le prime settimane, da personale esperto Si è tenuta questa mattina, presso il Salone delle Bandiere di Palazzo Zanca, la sottoscrizione dei contratti per i nuovi

Leggi il seguito

Comune di Messina dipendenti non siano strumento di campagna elettorale ma risorsa per il raggiungimento degli obiettivi. La FPCGIL chiede al Sindaco De Luca uno Stop and Go.

La FP CGIL rilancia su ruolo, competenza e disponibilità dei dipendenti del Comune di Messina attraverso una seria e sistematica analisi dello stato di salute della macchina amministrativa comunale. Si riparta con un Piano straordinario di assunzioni. Basta utilizzare i dipendenti del Comune di Messina quale strumento per una continua

Leggi il seguito

Proposta di Piano Triennale del Fabbisogno di Personale 2020/22 e Piano Assunzionale 2020/22 Città Metropolitana di Messina. Osservazioni.

In riferimento alla proposta di Piano Triennale del fabbisogno del personale 2020/22 e al connesso Piano delle Assunzioni la FP CGIL ritiene che preliminarmente debba essere attenzionata l’urgenza dell’adozione degli atti in questione stante le fortissime refluenze che l’attuazione del Piano ha su molti lavoratori. In merito alle proposte di cui

Leggi il seguito

Richiesta urgente di incontro per delibera della Giunta regionale n°223 avente ad oggetto “Parere CGA – Servizio igienico personale nelle scuole – Proposta”

Alla Città Metropolitana di MessinaI Direzione Politiche Sociali Con la presente, le OO.SS. alla luce di quanto contenuto nella delibera dell’Assessorato della Famiglia, delle Politiche sociali e del Lavoro n°223 del 23 luglio 2020, avente ad oggetto “Parere CGA – Servizio igienico personale nelle scuole -Proposta”, chiedono di essere convocate con urgenza per comprendere

Leggi il seguito

Report della Attività Città Metropolitana dal 16 Marzo al 30 Aprile 2020

La FPCGIL è fortemente interessata all’argomento SmartWorking, ritenendo che, anche se infausti, gli eventi relativi alla pandemia del Covid-19 abbiano contribuito ad imprimere un’accelerazione alla trattazione dell’argomento, che sta mostrando tutte le sue potenzialità con le annesse attuali lacune normativo-applicative. A Ns parere, l’iniziativa di rendicontare tali attività è indiscutibilmente positiva, ma la lettura

Leggi il seguito

La FP CGIL continua i propri interventi a tutela dei lavoratori ASU. BB.CC. Città Metropolitana e ASP le 3 aziende a cui chiediamo atti certi, responsabili e concreti.

Ripresa attività Lavoratori ASU nei BB.CC.AA. La decisione di esentare dalla attività lavorativa la parte di Lavoratori ritenuto non essenziali o per i quali non era possibile l’attivazione di forme di “lavoro agile”, a seguito dell’emergenza COVID19, (vedi nota n.14183 del 20/03/2020 nel Dirigente Generale del Dipartimento dei Beni Culturali) ha

Leggi il seguito

TEATRO di MESSINA. La FPCGIL ribadisce la necessità di procedere con celerità per definire complessivamente la macchina organizzativa dell’Ente Teatro.

Si è tenuta oggi il confronto sindacale al Teatro Vittorio Emanuele per discutere del regolamento di organizzazione approvato con delibera di CdA n.22 del 24/4/2020. Per la FP CGIL presenti al tavolo il Segretario Generale Francesco Fucile e la Coordinatrice Prov.le dipendenti regionali Rosa Raffa. Il Segretario Generale Fucile nell’esprimere

Leggi il seguito

Servizi disabili Città Metropolitana, la FP CGIL chiede un incontro alla cooperativa Genesi per affrontare il “nodo” della sospensione scolastica

I lavoratori, contrattualizzati a tempo indeterminato, secondo quanto contenuto nel DL Rilancio non sono licenziabili fino a metà agosto e necessitano quindi di coperture economiche per il periodo estivo di sospensione scolastica  Il prossimo 6 giugno la scuola chiuderà formalmente, ma la gran parte dei lavoratori impiegati presso le cooperative

Leggi il seguito