Servizio Trasporto zona Nebrodi – richiesta incontro urgente

–  Premesso che lo scorso mese di luglio la Città Metropolitana ha pubblicato, sul proprio sito istituzionale, il bando di gara relativo all’assegnazione del servizio di AIPT (Assistenza igienico Personale e Trasporto) degli alunni disabili nelle scuole superiori di Messina e provincia; –  che la gara per la gestione del lotto A

Leggi il seguito

Città Metropolitana, nuovo anno (scolastico), soliti problemi. Assistenza Igienica e Trasporto alunni disabili: nessun “candidato” per la gestione del servizio nella zona 1 (nebroidea) dell’ex lotto B. FP CGIL: «Invochiamo l’intervento del Sindaco e del Prefetto»

Ad aggiudicarsi, nella seduta odierna i lotti 2 e 3, la cooperativa Genesi, nulla da fare, invece, per le scuole della zona nebroidea, dove il servizio rischia di saltare. FP CGIL: «Invitiamo le istituzioni competenti ad affrontare la questione e ad individuare una soluzione che consenta agli studenti di tornare,

Leggi il seguito

Tavolo tecnico Città Metropolitana servizi disabili, la FP CGIL avanza le sue proposte per il miglioramento dei servizi in vista del prossimo anno scolastico

La Funzione pubblica CGIL esprime apprezzamento per l’iniziativa di confronto promossa dall’Amministrazione al fine di valutare i correttivi da apportare ai prossimi bandi di AIPT e ASACOM per aumentare la qualità dei servizi «Condividiamo ed apprezziamo l’iniziativa di confronto promossa dall’Amministrazione della Città Metropolitana per discutere dei bandi che dovranno

Leggi il seguito

Città Metropolitana, nulla da fare per il trasporto degli alunni disabili nelle scuole superiori della zona tirrenica (Lotto B). FP CGIL: «Gravi disservizi per gli utenti e problemi occupazionali»

La Funzione pubblica CGIL ha nuovamente inoltrato alla Prefettura richiesta di incontro urgente in cui affrontare in modo concreto un problema che sta mettendo in ginocchio le famiglie, impossibilitate a portare i figli a scuola, e sta gettando nella disperazione gli operatori rimasti senza lavoro «Avremmo di gran lunga preferito

Leggi il seguito