Bando di mobilità all’ASP di Messina, per la FP CGIL «procedure discriminati. L’azienda riveda la propria posizione»

Il segretario della FP CGIL Francesco Fucile e il coordinatore provinciale della sanità, Antonio Trino, accendono i riflettori sulla procedura di mobilità interna avviata all’Asp 5 di Messina che, a detta dei rappresentanti sindacali, non può ch essere definita discriminante. Per un motivo ben preciso: «Il bando esclude il personale

Leggi il seguito