Messina Servizi Bene Comune, FP CGIL: «Inaccettabile come la colpa venga sempre fatta ricadere sui lavoratori»

Il segretario della FP CGIL, Francesco Fucile ed il coordinatore provinciale Carmelo Pino, intervengono sull’esposto presentato dal gruppo Cambiamo Messina dal Basso per stigmatizzare il contenuto delle dichiarazioni rese nella conferenza stampa, che pongono i lavoratori nel mezzo di uno scontro politico «La FP CGIL non ritiene accettabile i contenuti

Leggi il seguito

Messina Servizi, la FP CGIL manifesta forti perplessità sulla gestione della “vertenza rifiuti” da parte l’Amministrazione Comunale e lancia un appello al Consiglio: «Necessario fare tutto il possibile per scongiurare la privatizzazione del settore»

Di fronte alle intenzioni manifestate dal sindaco Cateno De Luca di voler privatizzare il servizio di raccolta rifiuti, la Funzione Pubblica della CGIL ribadisce che farà tutto il possibile affinché venga tutelata e mantenuta la natura pubblica del settore dell’igiene ambientale «Tra un momento di discutibile ironia per via del

Leggi il seguito

Vertenza Dusty, la FP CGIL rivolge un appello a tutte le istituzioni: «Chi ha veramente a cuore la situazione dei dipendenti, prenda una posizione e intervenga»

Il responsabile di dipartimento della Funzione Pubblica Cgil Carmelo Pino, interviene nuovamente sulla complicata situazione che sta interessando l’azienda di raccolta rifiuti del Comune di Barcellona, i cui dipendenti sono ancora in attesa di due stipendi arretrati 11 APRILE 2019 – Ancora caos ed altissima tensione nel cantiere Dusty di

Leggi il seguito

Igiene ambientale, FP CGIL: «Stando ad un recente dispositivo della Cassazione, società come la Messinambiente non possono essere considerate società in house providing. Da rivedere l’ipotesi di applicazione del decreto Madia alla MSBC»

Per la Suprema Corte, se una società, anche solo nello Statuto, prevede possibilità di partecipazione di soggetti privati, non può essere considerata società pubblica e, di conseguenza, non può essere destinataria di affidamenti diretti da parte degli enti locali E’ datata 5 febbraio 2019 la sentenza della Corte di Cassazione

Leggi il seguito