Messina Social City, Richiesta chiarimenti in merito alla comunicazione n°57 del 24 marzo 2020 “Gestione emergenza COVID19 personale dipendente”. Attivazione urgente confronto sindacale e sospensione della disposizione 57/2020

In data 24 marzo ai dipendenti della Messina Social City è stata inviata un comunicazione avente ad oggetto “Gestione emergenza COVID19 personale dipendente”, mediante cui l’Azienda metteva a conoscenza i dipendenti che fino ad oggi, in considerazione dell’emergenza COVID19, hanno sospeso la propria attività lavorativa, quali modalità la MSC intende mettere in

Leggi il seguito

Emergenza Coronavirus, la FP CGIL attacca la proposta di conversione dell’IRCCS- Piemonte a COVID19 Hospital, le dichiarazione del DG Barone e punta il dito su quelle “insolite” stabilizzazioni.

I dirigenti sindacali FP CGIL Fucile, Trino e Catalioto, chiedono un immediato intervento dell’Assessore Razza: «Sarebbe una decisone arbitraria e poco opportuna». Chiediamo che le scelte da fare in città sul COVID19 siano univoche, finalizzate ed incentrate solo all’emergenza e non ad altro. Forti dubbi sull’idoneità del presidio a COVID19 Hospital e sul rispetto delle

Leggi il seguito

REITERO richiesta passaggio di gara per i lavoratori impiegati nel servizio di AIPT degli alunni disabili frequentanti gli istituti superiori ricadenti nel lotto A (Messina e zona ionica) e lotto B (zona 1 Nebrodi)

Alla c.a. Cooperativa sociale EuroserviceAlla c.a. Cooperativa sociale GenesiE.p.c. Alla Città Metropolitana di MessinaI Direzione Politiche Sociali PREMESSO CHE: –  In data 23 marzo 2020 la FP CGIL, a seguito della procedure di aggiudicazione del servizio AIPT Lotto A (Messina e zona ionica) e lotto B (zona 1 Nebrodi), ha

Leggi il seguito

Città metropolitana – Emergenza COVID 19.

Con la presente la FP CGIL chiede quali determinazioni intenda adottare la Città Metropolitana per dare attuazione alla previsione del comma 2 dell’art. 48 del DL “Cura Italia” che, al primo capoverso, testualmente recita: “Durante lasospensione dei servizi educativi e scolastici e dei servizi sociosanitari e socioassistenziali di cui al comma 1

Leggi il seguito

Protocollo per la prevenzione e la sicurezza dei lavoratori della Sanità, dei Servizi Socio Sani­tari e Socio Assistenziali in ordine all’emergenza sanitaria da «Covid-19»

Il presente protocollo costituisce un addendum al Protocollo “di regolamentazione delle misure per il contrasto e il contenimento della diffusione del virus SARS-CoV-2 negli ambienti di lavoro”, sottoscritto il 14 marzo 2020 tra le parti sociali, su invito del Presidente del Consiglio dei Ministri e dei Ministri competenti. Il Servizio sanitario nazionale (SSN) italiano, universale e solidaristico, è una risorsa insostituibile del nostro Paese, essenziale per poter corrispondere concretamente al principio costituzionale che definisce la salute come

Leggi il seguito

COVID-19, case di riposo contagiate: CGIL, FP CGIL e SPI CGIL “bisogna agire in fretta”

Al Ministro delle Politiche Sociali On. Nunzia CatalfoAl Presidente della Conferenza delle Regioni dott. Stefano BonacciniAl Presidente dell’Anci dott. Antonio De Caro Gentile Ministro, Gentili presidenti, Abbiamo amaramente appreso dall’esperienza cosa stia significando arrivare impreparati alla lotta al virus nelle corsie e nei pronto soccorsi; non possiamo essere così impreparati

Leggi il seguito

Emergenza COVID-19, per la FP CCGIL non è il momento della “caccia alle streghe”. È il momento di lottare compatti contro il nemico invisibile, a fianco dei lavoratori

Per il segretario della Funzione Pubblica CGIL, Francesco Fucile «chi, in un periodo come questo, contribuisce ad alimentare un clima di odio sociale, rischia solo di rendere ancor più drammatica una situazione già contraddistinta da enorme difficoltà quotidiane». Abbiamo il dovere morale di rispondere all’emergenza con grande senso di responsabilità.

Leggi il seguito

Stabilizzazione precari ed emergenza COVID 19

Al Direttore Generale ASP Messina Alla luce dell’ingravescente emergenza pandemica COVID 19, la scrivente intende sollecitare l’iter procedurale di stabilizzazione del personale precario, per dare un segnale concreto ai lavoratori che, in questo particolare momento, stanno dando il proprio contributo per la positiva soluzione dell’emergenza. Si rimane in attesa di riscontro.

Leggi il seguito