Accorpamento UU.OO. Urologia e Chirurgia.

Siamo venuti a conoscenza della disposizione di servizio con la quale vengono accorpate le UU.OO. di cui all’oggetto e intendiamo rappresentare quanto in appresso. Innanzitutto il protocollo porta la data del 20.12.2019 mentre nella disposizione c’è la data del 1 agosto 2019 per cui vorremmo capire se questo lasso temporale fosse legato ai

Leggi il seguito

Lavoratori ASU, la FP CGIL incontra il direttore dell’ASP Messina: «Buone possibilità per il passaggio degli operatori dalle cooperativa all’Azienda Sanitaria»

La Funzione Pubblica CGIL esprime grande soddisfazione per la disponibilità mostrata dal Direttore dell’ASP, La Paglia, per la fuoriuscita dei lavoratori ASU dal bacino delle cooperative e il loro utilizzo diretto da parte dell’Azienda Sanitaria Si è tenuto oggi, presso la sede dell’ASP, un confronto tra il direttore generale Paolo

Leggi il seguito

Servizio Emergenza Urgenza, la FP CGIL interviene a sostegno degli autisti soccorritori: «Si tratta di operatori dotati di grande professionalità»

Il segretario generale della FP CGIL Francesco Fucile e il segretario provinciale Antonio Trino ritengono necessario intervenire per alcune precisazioni sulle affermazione rilasciate alla stampa dal dott. Giuseppe Briguglio «Le dichiarazioni rilasciate alla stampa dal dott. Giuseppe Briguglio relativamente alle decisioni adottate dall’ASP rispetto al Servizio di emergenza urgenza, rendono

Leggi il seguito

Sanità, la FP CGIL interviene sulla situazione del punto nascita di Sant’Agata Militello e teme per il declassamento del presidio di Patti

La Funzione pubblica CGIL, promotrice di una raccolta firma contro la chiusura del punto nascita, chiede un intervento serio da parte della politica affinché non sia sempre e solo la provincia di Messina a pagare il prezzo più alto dei piani di rientro, soprattutto «in considerazione di un possibile declassamento

Leggi il seguito

La FPCGIL dice basta alla politica del……comunicare in Sanità. Il territorio messinese soffre troppo e il caso del punto nascita di Sant’Agata ne è un esempio.

Ormai è diventato il nuovo modo di far politica quello di fare proclami a mezzo stampa o meglio ancora sui social, per dire in maniera sontuosa cosa si è fatto a discapito di “quelli che c’erano prima”….ci si crogiola fra i tanti like ed il gioco è fatto. Peccato che la realtà,

Leggi il seguito

Messina, Servizio SEUS/118. La FP CGIL plaude gli interventi finora attuati dal Manager Croce, ma chiede di non dimenticare l’annosa questione dello straordinario pregresso finora mai riconosciuto ai lavoratori

Il segretario della FP CGIL, Francesco Fucile e il segretario provinciale Antonio Trino, apprezzano le dichiarazioni rilasciate da Croce sulla stampa, e chiedono altrettante prontezza per affrontare questioni rimaste in sospeso  «Le intenzioni dichiarate dal manager Croce di accelerare la trasformazione in AREUS dell’attuale SEUS ci trovano in sintonia e

Leggi il seguito

Sanità, nuove ipotesi sul fronte accorpamenti. FP CGIL: «Non consentiremo che la nostra provincia venga falcidiata da ulteriori tagli». E sul punto nascita al Piemonte «necessario immaginare una programmazione ad ampio respiro»

Il segretario generale della FP CGIL Francesco Fucile, il segretario con delega alla sanità, Antonio Trino e il segretario FP CGIL Medici Guglielmo Catalioto, di fronte ai nuovi scenari che si prospettano, considerano una delle ipotesi programmatiche quella dell’accorpamento del Papardo all’attuale IRCCS-PIEMONTE «In questi giorni leggiamo una nuova (forse)

Leggi il seguito

Azienda Papardo, la FP CGIL interviene sul tentativo di utilizzo delle risorse del Trattamento Accessorio a danno della maggioranza dei lavoratori

Preliminarmente ci sembra doveroso stigmatizzare, ancora una volta, l’atteggiamento irrispettoso posto in essere dal Commissario, provvido nel sollecitare al confronto senza scrivere ma che poi ci pone di fronte a situazioni del genere che hanno il sapore del metterci contro una parte del personale. Quanto appena detto è suffragato dal

Leggi il seguito