MESSINA SERVIZI BENE COMUNE il bando per 100 assunzioni dopo la trattativa sindacale viene parzialmente modificato ma restano alcuni punti di dubbio. FPCGIL e UIL Trasporti manifestano le proprie perplessità con proposte solo parzialmente accolte.

Durante la trattativa emerse varie criticità che sono state affrontate durante la riunione dello scorso giovedì ma rimane invariato il punto sul limite di età fissato in 40 anni. Chiestainoltre la verifica sull’obbligo di preventiva assunzione dei 24 ex lavoratori di azienda partecipata inseriti in elenco di mobilità interaziendale ai

Leggi il seguito