Emergenza COVID-19, ennesimo grido d’allarme della CGIL e della FP CGIL sulla situazione del presidio ospedaliero IRCCS-Piemonte, dove si registra il terzo caso di paziente positivo. «Fare il possibile per evitare di assistere a quanto già accaduto in presidi ospedalieri della Lombardia»

Ennesimo intervento della CGIL e della FP CGIL, che rivolgendosi all’Assessore Regionale Razza e al Prefetto Librizzi, chiede che vengano messi in campo tutti gli strumenti e l’organizzazione affinché l’IRCCS-Piemonte non si trasformi in un focolaio COVID-19. «Non comprendiamo il silenzio di chi ha chiare responsabilità dall’Assessore Regionale alla Sanità

Leggi il seguito

Sanità, nuove ipotesi sul fronte accorpamenti. FP CGIL: «Non consentiremo che la nostra provincia venga falcidiata da ulteriori tagli». E sul punto nascita al Piemonte «necessario immaginare una programmazione ad ampio respiro»

Il segretario generale della FP CGIL Francesco Fucile, il segretario con delega alla sanità, Antonio Trino e il segretario FP CGIL Medici Guglielmo Catalioto, di fronte ai nuovi scenari che si prospettano, considerano una delle ipotesi programmatiche quella dell’accorpamento del Papardo all’attuale IRCCS-PIEMONTE «In questi giorni leggiamo una nuova (forse)

Leggi il seguito