Comune di Messina, riorganizzazione Dipartimenti, si continua con la propaganda. La FP CGIL lancia un “SOS-Cultura”. «Affermare che i dipendenti assegnati alla Biblioteca comunale erano 8 non risponde al vero»

Per la FP CGIL è «a rischio la qualità e la quantità dei servizi. La riorganizzazione dei Dipartimenti sia, sempre se possibile, spunto di crescita e non strumento elettorale del Sindaco De Luca. La domanda che dovrebbe porsi il primo cittadino, è se le attività gestite del Servizio cultura, non

Leggi il seguito