Comune di Barcellona, continuano i dubbi sul percorso di stabilizzazione dei precari. La FP CGIL reitera la richiesta di approvazione del bilancio consolidato

I tempi stretti per l’opportuna definizione della proceduta di stabilizzazione entro il 31-12-2019, impongono un’azione di responsabilità affinché tutto si definisca nel più breve tempo possibile Si è tenuta oggi presso il Comune di Barcellona un’affollatissima assemblea dei lavoratori precari per definire le azioni di mobilitazione sul procedimento di stabilizzazione

Leggi il seguito

“Lo sblocca niente”, Decreto legge 18 aprile 2019 n.32 “sblocca cantieri”

Decreto legge 18 aprile 2019 n.32 “sblocca cantieri”: Tutte le mosse del Governo per stravolgere il Codice degli Appalti Pubblici e riconsegnare il sistema degli appalti nelle mani delle consorterie dei comitati d’affari e delle mafie. Produrranno meno lavoro sicuro e garantito. Dal ripristino della progettazione di massima in luogo

Leggi il seguito

EX PROVINCE, STATO-REGIONE: CGIL, CISL E UIL CHIEDONO AD ARMAO DI ESSERE CONVOCATE

“A Roma, domani, si giungerà finalmente a un accordo tra governo nazionale e governo regionale sul tema delle ex Province siciliane. Chiediamo, quindi, all’assessore Armao di essere convocati al più presto, per conoscere i termini dell’accordo che sarà sottoscritto. Risposte che aspettiamo con urgenza, considerato l’impegno che i sindacati hanno

Leggi il seguito

Sanità Privata, 15 aprile attivo su contratto con Landini, Furlan e Barbagallo

Appuntamento a Roma, presso l’Auditorium Via Rieti, per contratto fermo da 12 anni ‘Tempo scaduto!’. Questo il titolo dell’iniziativa sulla sanità privata che si terrà lunedì 15 aprile a Roma, presso l’Auditorium Carlo Donat-Cattin, in via Rieti 13, a partire dalle ore 10, con Fp Cgil, Cisl Fp e Uil

Leggi il seguito

SBLOCCATI GLI OLTRE 100 MILIONI DI EURO DELLA FINANZIARIA 2019 PER LE EX PROVINCE. I SINDACATI: BOCCATA D’OSSIGENO, MA NON BASTA

“Pronti per essere sbloccati gli oltre 100 milioni di euro della Finanziaria 2019 destinati alle ex Province. I decreti saranno firmati in settimana ed entro fine mese i fondi messi a disposizione dal governo regionale saranno liquidati ai Liberi consorzi comunali e alle città metropolitane”. A darne notizia i sindacati

Leggi il seguito