ASP MESSINA, Stabilizzazione personale precario

In ottemperanza a quanto pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica (avvenuta il 30 dicembre 2019) in merito alla nuova legge di Bilancio Nazionale ed in ossequio alla proroga dei termini della legge Madia per la stabilizzazione dei precari, che sposta i termini fino al 31dicembre 2022, considerando i tre anni di anzianità (anche non continuativa) maturabile fino al 31dicembre 2019, questa O.S. , al fine di fronteggiare la grave carenza di personale sanitario delle varie qualifiche, garantire il mantenimento dei livelli essenziali di assistenza, con l’obiettivo di superare la grave “piaga sociale” del precariato

CHIEDE

con urgenza, di effettuare una rapida ricognizione del personale precario avente diritto alla stabilizzazione, con lo scorrimento delle graduatorie a favore degli idonei, procedendo alla loro immissione in servizio a tempo indeterminato.

In attesa di cortese e urgente riscontro, si porgono cordiali saluti.