LAVORATORI ASU – segreterie regionali

Nella giornata del 27/11/2019, anche a seguito di una nostra espressa richiesta, è stato emesso un nuovo comunicato informativo con allegati 2 modelli che devono essere compilati, da parte della platea dei Lavoratori ASU interessati, in relazione all’Art 15 della legge regionale n. 17/2019.

In occasione della recente audizione tenutasi in V Commissione, il 20 novembre scorso, al fine di rendere esigibile la possibilità che i lavoratori potessero svincolarsi dai soggetti (Cooperative, Associazioni ecc), Le abbiamo chiesto di farsi parte attiva affinché venisse reso un elenco di Enti disponibili all’utilizzazione dei Lavoratori piuttosto che onerare quest’ultimi dal ricercarselo.

Abbiamo altresì richiesto che fosse indicato un indirizzo di posta elettronica certificata nei predetti modelli, in modo che possa essere documentata e certificata la tracciabilità delle domande.

Considerato che ha condiviso le nostre istanze, impegnandosi a far predisporre agli uffici, quanto richiesto, con la presenta si sollecita la ricognizione degli Enti e la sospensione delle procedure, nelle more della produzione dell’elenco degli Enti disponibili ad accogliere i lavoratori ASU e dell’indicazione dell’indirizzo di posta elettronica certificata cui inviare le istanze di trasferimento.