Emergenza COVID19, FP CGIL: «A Messina si respira un inaccettabile clima di odio sociale, alimentato da chi dovrebbe invece provare a rasserenare gli animi»

Per la Funzione Pubblica CGIL le urla, le minacce, i commenti carichi di rabbia, se non peggio di odio, che stanno caratterizzando la “quarantena dello Stretto”, regalano un quadro desolante del livello sociale ed umano in cui la città è precipitata In principio furono i “gitanti di Madonna di Campiglio”.

Leggi il seguito

Emergenza COVID-19, per la FP CCGIL non è il momento della “caccia alle streghe”. È il momento di lottare compatti contro il nemico invisibile, a fianco dei lavoratori

Per il segretario della Funzione Pubblica CGIL, Francesco Fucile «chi, in un periodo come questo, contribuisce ad alimentare un clima di odio sociale, rischia solo di rendere ancor più drammatica una situazione già contraddistinta da enorme difficoltà quotidiane». Abbiamo il dovere morale di rispondere all’emergenza con grande senso di responsabilità.

Leggi il seguito