Teatro Vittorio Emanuele di Messina, va in scena il de profundis. La FP CGIL Sicilia e la FP CGIL di Messina chiedono un immediato incontro al dirigente generale e al capo di Gabinetto dell’assessore Barbagallo

Il sindacato chiede la rimozione del ragioniere Jervolino e in merito alle dichiarazioni del direttore della prosa, Simona Celi, la segretaria regionale, Clara Crocé e i segretari di Messina Francesco Fucile e Rosa Raffa, dichiarano: “Inaccettabile rivolgersi agli orchestrali del Vittorio Emanuele come se fino ad oggi non avessero già pagato un prezzo altissimo”

Leggi il seguito