Richiesta incontro urgente vertenza per lavoratori HOTSPOT e CAS Gasparro

La FP CGIL con la presente chiede a codesta Prefettura la convocazione di un tavolo urgente, per discutere della problematica occupazionale conseguente allo svuotamento delle strutture HOTSPOT e CAS, ubicate presso la ex Caserma Gasparro, entrambe gestite dalla Cooperativa Sociale Badia Grande.

Tale richiesta si rende necessaria per definire, con il Comune di Messina e la Cooperativa Badia Grande, ogni utile iniziativa volta alla tutela dei dipendenti di cui in oggetto, stante le difficili condizioni in cui si è sviluppata la sospensione di fatto delle 2 strutture e le ricadute gravissime che si avranno sui lavoratori in caso la situazione dovesse perdurare.

Certi di un sollecito riscontro si rimane a disposizione per eventuale confronto e si porgono cordiali saluti.